Tappeti soggiornole caratetristiche dei tappeti per il soggiorno

Quanto può essere considerato funzionale ed elegante un tappeto per il soggiorno della propria abitazione? Tanto, talmente tanto da poter essere considerato come un complemento di arredo assolutamente indispensabile. Può esserci infatti al mondo qualcosa di più caldo e accogliente di un tappeto di grande gusto? I tappeti ovviamente devono però essere scelti nel modo adeguato se non si vuole rischiare che non si omogenizzino con il resto dell'ambiente.

Possiamo innanzitutto affermare che i tappeti sono la scelta ideale soprattutto per coloro che possiedono delle pavimentazioni fredde realizzate cioè in ceramica o in una delle molte pietre naturali come il marmo, il granito, il travertino o l'ardesia. Nei casi invece in cui la pavimentazione sia stata realizzata con il parquet o con il sughero il tappeto può anche non essere inserito senza per questo rovinare la resa estetica dell'ambiente.

tappeto soggiorno

Immagine presa da http://www.tappeti.it

Fatta questa piccola precisazione possiamo cercare di inoltrarci in questo meraviglioso mondo dei tappeti. A pelo lungo, a pelo corto, in tinta unita, in fantasia, rotondi o rettangolari i tappeti sono disponibili davvero in una vasta gamma di versioni ognuna adatta ad uno stile specifico di arredamento.

I tappeti migliori per gli ambienti arredati in stile classico sono i tappeti in tinta unita oppure i tappeti persiani. I pregiati tappeti persiani si abbinano alla perfezione agli altrettanto pregiati legni dei mobili antichi, alle loro forme barocche e alla ricchezza degli ori e degli argenti e delle porcellane più fini. I tappeti in tinta unita meglio se scelti a pelo raso e in colori neutri come il bianco, il bianco panna o avorio e il beige sono perfetti invece per la sobrietà e l'eleganza degli arredamenti classici che utilizzano mobili di nuova fattura interamente realizzati in legno pregiato e massiccio.

I tappeti a pelo sia corto che lungo caratterizzati da colori pastello e da leggere fantasie a righe o a fiori offrono agli ambienti country la giusta atmosfera retrò che ricercano creando una sensazione di tempi passati, dolcezza, nostalgia e romanticismo. I tappeti invece che sono realizzati con fatture e tessuti più grezzi e che presentano i caldi colori della terra come il marrone, il rosso ruggine, l'arancione e il giallo ocra sono un vero e prorpio focolare per gli ambienti etnici che così possono diffondere il loro calore in modo ancora più intenso.

Gli ambienti moderni si arricchiscono invece di tappeti di forma rettangolare o quadrata realizzati incolori come il bianco intenso come la neve, il nero più cupo o il rosso brillante. I tappeti moderni sono disponibili sia in tinta unita che con motivi geometrici che ricordano molto i tappeti utilizzati durante gli anni '60 e '70 dello scorso secolo. Anche il design contemporaneo si è sbizzarrito negli ultimi anni nella realizzazione di motivazioni geometriche ma anche nella realizzazione di tappeti con forme astratte che li fanno apparire delle vere e proprie macchie di colore sparse sul pavimento del soggiorno.

 Articoli correlati